Come scegliere un gioco da tavolo per bambini da regalare

Regalare un gioco da tavolo è uno dei migliori doni che si possa fare ad un bambino: divertente, educativo, sempre di moda.

Ci sono tantissimi giochi di società di questo tipo ormai in commercio ma non limitiamoci agli scaffali dei supermercati, giriamo nei piccoli negozi, online, nei siti di e-commerce e nei mercatini, scopriremo una realtà quasi sconosciuta. Ci sono giochi in scatola di ogni genere, argomento e adatti a tutte le età, perfino per i bambini di fascia prescolare.

Cominciamo ad esplorare questo universo insieme.

Cosa considerare per comprendere se un gioco in scatola è divertente?

Ma come scegliere quello giusto se in commercio sono così tanti?

Avere l’imbarazzo della scelta non sempre è utile e in questo caso magari ci si può un po’ confondere soprattutto se il dono è per un bambino e si vuole essere certi di fare un regalo gradito.

Innanzitutto bisogna tenere conto dell’età del destinatario del regalo, i giochi in scatola sono indicati per fasce d’età in base al loro regolamento e comprensione, per cui già si esclude parte del panorama di giochi in vendita.

Bisogna verificare i termini che usa, il linguaggio impiegato nello svolgimento del gioco e nel regolamento e valutare se adatto al bimbo che abbiamo in mente. Se usa termini troppo difficili o complicati o le regole sono troppo severe e restrittive è meglio evitare. La stessa cosa vale se il gioco di società contiene elementi matematici e aritmetici che il bambino non ha ancora imparato, evitiamolo a priori o rischieremo di farlo sentire inadeguato e incapace.

giochi da tavolo per bambini limportanza del linguaggio
Un appunto va fatto nei confronti dei giochi da tavolo indicati per i più piccoli, dove la dipendenza della lingua è inesistente e dove sul materiale da gioco non compaiono testi, ma solo immagini, simboli e icone.

Più sono semplici le regole e più il gioco sarà utilizzato e gradito. È più divertente giocare a qualcosa facilmente intuitivo piuttosto che farlo con le regole in mano per non infrangerle dovendole continuamente controllare.

Valutiamo anche la durata del gioco in scatola, se diventa troppo lungo rischia di essere noioso e il bambino può abbandonarlo senza terminare la partita e ovviamente non rigiocarlo anche se c’è la possibilità di farlo. I bambini hanno una soglia di attenzione che varia molto in base all’età, più sono piccoli e prima si perdono via iniziando a concentrarsi su altro, per cui un gioco breve e sempre più indicato per un bambino piccolo.

La rigiocabilità deve essere garantita altrimenti dopo la prima volta verrà accantonato in un angolo, un gioco in scatola che permette ogni volta un percorso diverso e nuove sorprese sarà sempre preferito ad uno che una volta giocato è scontato e banale.

Un altro fattore da non sottovalutare è la possibilità che tutti i partecipanti arrivino alla fine senza che nessuno venga eliminato. È più bello giocare tutti insieme senza perdere concorrenti durante la partita, quindi niente giochi di società ad eliminazione.

In ultimo, per i più piccoli, scegliete più che un gioco tecnico qualcosa che abbia un alto fattore fortuna di modo che tutti i giocatori possano vincere e non solo i più bravi o intelligenti. Man mano che cercate qualcosa per i più grandi conviene poi che il fattore aleatorio sparisca a fronte delle abilità personali necessarie per riuscire a vincere.

Alcuni esempi di ottimi giochi da tavolo per bambini

Ulteriori fattori che possono aiutare nella scelta di un gioco di società

fortuna nei giochi da tavolo per bambini
Altro elemento che può essere fondamentale nella scelta di un gioco da tavolo per bambini è la grafica. Importantissima soprattutto per i piccolini, ma non solo per loro, i bambini hanno sempre il loro eroe preferito e i loro cartoni animati più amati. Quindi se si sceglie un gioco che nella grafica contenga i loro beniamini e personaggi favoriti è sempre una sicurezza o in alternativa che abbiano molti colori e disegni adatti ad un pubblico infantile. Ormai ci sono giochi su tutti i principali cartoon sia moderni che passati, vengono riproposte magari versioni classiche di giochi per adulti in versione bambino con grafica adattata per accattivare la giocabilità.

Poter giocare con i propri amici o genitori ad un gioco di società impersonando il proprio personaggio preferito è un’occasione che pochi si lascerebbero scappare.

A questo proposito se trovate un gioco non banale o troppo semplice anche per gli adulti (ossia i family game) è il massimo, tutta la famiglia si potrà sedere attorno ad un tavolo per partecipare ad una sessione di gioco.

Come detto prima, l’ultima cosa importantissima da evitare è l’eliminazione di giocatori durante il proseguimento della partita. A questo proposito se si riesce a trovare un gioco in scatola che comprenda la vittoria di gruppo e non singola allora sarà il gioco perfetto. Non ci saranno bambini scontenti e tristi e tutti avranno la loro vittoria e il loro momento di gioia nel giocare e rigiocare con il gioco da tavolo proposto. Per questo motivo infatti sono stati realizzati giochi da tavolo di tipo cooperativo dove tutti i partecipanti gareggiano contro il gioco.

Come aiutarsi nella scelta di un gioco da tavolo per bambini

Ora che abbiamo ben chiari tutti gli elementi necessari per il nostro acquisto, come procedere? Come decidere in modo definitivo? C’è un oceano di proposte in cui si naviga ma ovviamente senza toccare con mano come si fa a capire la realtà del gioco? Spesso i diversi titoli non si possono provare prima dell’acquisto, non si possono aprire e nemmeno vedere il contenuto o il regolamento…e quindi? L’acquisto sembra impossibile.

Internet in questo caso ci viene in soccorso in modo utilissimo. Ormai il web propone recensioni su tutto, anche sui giochi da tavolo per bambini.

Una volta individuati i giochi in scatola che potrebbero essere adatti al nostro regalo verifichiamone tutte le caratteristiche tramite internet, con le recensioni, i video, le prove di gioco e i resoconti online pubblicati su siti specialistici e con sezioni dedicate ai giochi da tavolo per bambini.

felicità gioco tavolo bambini
Quindi sediamoci, prendiamo la lista dei giochi di società che abbiamo individuato nei vari punti vendita sia fisici che online e uno per uno guardiamoli nel dettaglio. Oppure lasciamoci guidare dalle differenti classifiche online di chi ha provato i differenti titoli dedicati ai bimbi.

Cerchiamoli in internet e vediamo il contenuto, il regolamento, le recensioni, importantissime di chi l’ha acquistato prima di noi e se ci sono video dove mostrano lo spacchettamento della scatola o partite di esempio. Ci sono molti canali su Youtube ad esempio dedicati proprio alle video recensioni dei giochi.

Mostrano tutto il necessario per essere assolutamente sicuri dell’acquisto senza incorrere in sorprese di solito brutte. Gli youtuber aprono le scatole, verificano cosa c’è all’interno, guardano le regole e le leggono al pubblico e spesso provano la giocabilità dando una dimostrazione di come possa essere una partita tipo.

Alcuni si avventurano in prove dirette con i bambini per vedere l’effetto reale in base all’età indicata dal range indicato sulla scatola.

I giochi da tavolo per bambini sono un acquisto davvero difficile, si rischia di buttare via i soldi e prendere qualcosa di inadatto o che non piaccia al destinatario del regalo. Quindi assicuriamoci in tutti i modi possibili di fare la scelta giusta.

Cerchiamo tutte le informazioni necessarie, leggiamo le recensioni ufficiali e non ufficiali, verifichiamo nel dettaglio il contenuto della scatola e le regole facendo attenzione però alle classifiche personali e cercando quelle impersonali, che si basano su dati oggettivi e non soggettivi, in rete ve ne sono alcune che utilizzano algoritmi matematici (i ludoritmi) per le graduatorie.

Facciamo un acquisto consapevole e certo adatto al bimbo a cui vogliamo regalarlo e cosa più importante di tutte: giochiamo con lui.

Alcuni esempi di ottimi giochi da tavolo per bambini

Se parlando di giochi da tavolo, ho risvegliato l’animo spendaccione che è in te, allora leggi il nostro articolo sui migliori giochi da tavolo in commercio!

Rispondi