lampe berger lampada catalitica diffusore di aromi

Lampe Berger: funzionamento e prezzo della lampada catalitica

La lunga storia Lampe Berger Paris nasce nel lontano 1898. Il brevetto depositato inizialmente comprendeva il sistema di diffusione per catalisi e aveva lo scopo di purificare l’atmosfera delle stanze chiuse ed eliminare i cattivi odori. Dopo anni di comprovato funzionamento di Lampe Berger in ambiente medicale, agli ingegneri inventori della lampada Berger venne l’idea di introdurre nel liquido per la catalisi anche del profumo e grazie all’abbinamento fra ottimo funzionamento e design elegante, Lampe Berger conobbe il proprio apogeo già dai primi anni ’30.

Al giorno d’oggi i numeri di Lampe Berger Paris sono ancora incredibili, stiamo parlando di circa 800.000 lampade e 5 milioni di litri di essenze venduti ogni anno, su oltre 7000 rivenditori i cui negozi sono sparsi in 56 paesi in tutto il mondo. Quale altro bruciatore catalitico può vantare questi numeri?

Lampada catalitica Lampe Berger: cos’è?

diffusori catalitici lampe berger

La definizione tecnica della lampada Berger è, come detto in precedenza: diffusore catalitico di essenze. Lampade design che mirano allo stupire non solo l’olfatto ma anche la vista, 15 nuovi modelli ogni anno che richiedono 18 mesi di progettazioni garantiscono una qualità altissima a queste lampade eleganti. I benefici dei profumatori catalitici Lampe Berger sono molti, qui di seguito vi elenco i più importanti:

  • eliminare cattivi odori
  • purificare l’aria
  • profumare casa
  • effetto anti-zanzare
  • catturare odori persistenti nell’aria: cattura l’odore di fritto e l’odore di chiuso

Abbiamo detto che Lampe Berger elimina odori cattivi e purifica l’aria ma quanto tempo può rimanere accesa in una stanza? La risposta è: dipende dale dimensioni della stanza. Il tempo di accensione consigliato è di 1 minuto per metro cubo. Ad esempio in una stanza di 8 metri quadri l’accensione della lampada Berger dovrà essere di 20 minuti.

Lampe Berger funzionamento

A meno che non facciate parte dei veri puristi che accendono una candela per purificare l’aria (rigorosamente naturale) a questo punto vi sarete chiesti quale sia il funzionamento di Lampe Berger. Innanzitutto ci tengo a tranquillizzarvi: è semplicissima da usare. Come tutte le lampade catalitiche, anche la lampada Berger dopo l’accensione iniziale continua a bruciare senza fiamma. Non comporta quindi un particolare pericolo durante l’utilizzo. Valgono ovviamente le elementari norme di buonsenso. Iniziamo a vedere da quali parti è composta la lampada catalitica Lampe Berger.

composizione lampada catalitica lampe berger

Come potete vedere la nostra Lamp Berger ha un’architettura molto semplice. Vediamo a cosa servono le parti più importanti che la compongono:

Diffusore Lampe Berger:

è la parte della lampada catalitica che ha la funzione di impedire il contatto casuale con il bruciatore incandescente e grazie alla sua forma favorisce la diffusione dell’essenza nell’aria.

Tappo Lampada Berger:

il tappo Lampe Berger è un semplice tappo in alluminio che ha la funzione di togliere l’ossigeno alla combustione interna della lampada e quindi la spegne interrompendo la diffusione dell’essenza.

Collo metallico e corpo lampada Lampe Berger:

sono le parti che insieme all’elegante diffusore rendono Lampe Berger una lampada design. Hanno sempre un aspetto elegante e ricercato sia nei colori sia nei materiali che la compongono.

Bruciatore Lampe Berger:

il bruciatore è la parte che rende Lampe Berger una lampada catalitica, ovvero la parte dove fisicamente va indirizzata la fiamma all’accensione. I primi 2 minuti la fiamma va lasciata agire e non spaventatevi perchè diventerà alta anche 10 cm. Si abbasserà dopo un paio di minuti e soffiandovi sopra potrete poi adagiare il diffusore e iniziare a ottenere i benefici della lampada catalitica. La durata del bruciatore Lampe Berger è di 200 accensioni circa. Se hai bisogno di sostituire il bruciatore o lo stoppino Lampe Berger puoi trovarlo qui.

Stoppino Lampe Berger:

lo stoppino è la parte della lampada che fisicamente brucierà (senza fiamma) durante il funzionamento. É importante per un corretto utilizzo e per garantire una durata dello stoppino Lampe Berger adeguata, che venga accesa la lampada a stoppino già imbevuto. La prima accensione Lampe Berger perciò dovrà avvenire lasciando che lo stoppino si impregni del liquido profumato Lampe Berger per almeno 20 minuti. Se hai bisogno di sostituire il bruciatore o lo stoppino Lampe Berger puoi trovarlo qui.

Imbuto Lampe Berger:

l’imbuto in dotazione con tutte le lampade catalitiche Lamp Berger serve a versare l’essenza profumata nella lampada catalitica senza difficoltà.

Quanto costa Lampe Berger la lampada catalitica?

La gamma di diffusori di essenze prodotti da questa azienda francese è talmente ampia che esistono prezzi per tutte le tasche. Un cofanetto Lampe Berger base con una lampada dall’estetica semplice ed elegante e un flacone piccolo di essenza profumata si trova con un costo che parte dai 37 euro in su. Man mano che si scelgono lampade più elaborate dal punto di vista estetico o più grandi, i costi aumentano e i prezzi possono arrivare fino a diverse centinaia di euro se si scelgono modelli di lampada catalitica Lampe Berger da collezione.

Lampe Berger: prezzi delle essenze

ricarica essenza lampe berger

I due formati più diffusi per le ricariche essenza profumata Lampe Berger sono da 500ml e 1 litro. I prezzi sono di 15 euro per il formato da mezzo litro e 26 euro per il formato più grande.

Ne esistono tantissimi tipi diversi e il gusto personale non lo si può affinare se non sperimentando e cercando il proprio preferito. Vi lascio quindi il link alle essenze profumate Lampe Berger presenti su Amazon. Sbizzarritevi nella ricerca di quella che fa per voi!

Esiste anche un profumo neutro per eliminare gli odori e assorbire i batteri senza diffondere profumo, si chiama Neutral Home Fragrance.

Se invece volete liberarvi dalle fastidiose zanzare senza impazzire fra zampironi e citronella, esiste una fragranza apposita e si chiama Anti Mosquito e consente alla lampada Berger di allontanare gli insetti efficacemente.

Lampada Berger: le domande più frequenti sulla lampada catalitica

Ormai siamo tutti abituati alla tecnologia, magari ai diffusori ad ultrasuoni e guardiamo con un po’ di preoccupazione alle lampade catalitiche. Questa tensione è frutto dell’inesperienza ma ti posso dire fin da subito che è immotivata. Utilizzare una lampada Berger, o una qualsiasi altra lampada catalitica è davvero semplice. Leggi queste 7 domande che chi sta per utilizzare per la prima volta una Lampe Berger si pone. Troverai tutte le risposte ai tuoi dubbi.

Quanto profumo verso nella Lampe Berger?

Alcune lampade Berger sono trasparenti e in questo caso la cosa più semplice da fare è riempirle fino a metà controllando visivamente il livello dell’essenza. Nelle lampade catalitiche che non sono trasparenti puoi versare tutto il flacone di essenza profumata se hai acquistato quello da 180ml, mentre ti consiglio di versarne poco meno della metà se hai acquistato il flacone da 500ml. Se hai invece la maxi ricarica Lampe Berger da 1 Litro, traccia una linea con una penna a metà del flacone e poi dividi nuovamente a metà le due parti che ne hai ricavato. In questo modo avrai un’indicazione visiva dei quarti di flacone da versare ad ogni rabbocco.

Dopo quanto posso accendere la Lampada Berger?

Una volta versata l’essenza profumata devi attendere che lo stoppino della lampada Berger si impregni bene di liquido, in modo che possa sprigionare correttamente il profumo. Questa “operazione” richiede 60 minuti se stai accendendo per la prima volta la lampada catalitica. Mentre per tutte le successive accensioni saranno sufficienti 20 minuti. Qualora la Lampe berger rimanesse vuota per lunghi periodi, lo stoppino della lampada catalitica potrebbe asciugarsi. In questo caso ti consiglio di attendere nuovamente un’ora dopo averla riempita, primi di accendere la Lampada Berger.

Quanto tempo deve bruciare lo stoppino della lampada catalitica?

Una volta correttamente impregnato lo stoppino, devi avvicinare una fiamma al bruciatore della lampada Berger. Ti accorgerai che ne scaturirà una fiammella alta circa 15 cm e stretta. Non ti preoccupare è normalissimo. Lascia che il bruciatore emetta la fiamma per circa 2 minuti e vedrai che essa si abbasserà progressivamente.

Dopo che sono trascorsi questi due minuti, soffia sul bruciatore della lampada catalitica e vedrai che la fiamma si spegnerà facilmente. A questo punto devi solamente appoggiare il coprifiamma diffusore della lampada Berger e da essa inizierà a scaturire profumo (se hai scelto un’essenza profumata) e verranno catturati i cattivi odori circostanti.

Qualora il bruciatore facesse fatica a prendere fuoco o si spegnesse troppo rapidamente, può darsi che sia da sostituire. Ne hai la certezza se ha un aspetto molto annerito una volta spento. In ogni caso prima di comprare il ricambio portalo in un rivenditore Lampe Berger nella tua zona per farlo controllare.

Quanto tempo può rimanere accesa la Lampada Berger?

Il tempo di accensione consigliato per la tua lampada Berger è di 1 minuto per metro cubo della stanza in cui è collocata. Ok, ti ho confuso. Forse potrebbe esserti più semplice calcolare 2 minuti e mezzo per ogni metro quadro di superficie. Ad esempio 20 minuti per una superficie di 8 metri quadri (ad esempio un bagno). Se non conosci le metrature della tua abitazione ti lascio una comoda tabella a cui fare riferimento.

Metratura media abitazioni italiane:

  • Bagno piccolo: 8 metri quadri. Tempo consigliato utilizzo Lampada Berger: 20 minuti.
  • Bagno grande: 12 metri quadri. Tempo consigliato utilizzo Lampada Berger: 30 minuti.
  • Camera da letto piccola: 10 metri quadri. Tempo consigliato utilizzo Lampada Berger: 25 minuti.
  • Camera da letto matrimoniale: 16-18 metri quadri. Tempo consigliato utilizzo Lampada Berger: 40-45 minuti.
  • Cucina: 15-20 metri quadri. Tempo consigliato utilizzo Lampada Berger: 40-50 minuti.
  • Salotto: 20-30 metri quadri. Tempo consigliato utilizzo Lampada Berger: 50-75 minuti.

Nelle camera de letto sconsiglio di utilizzare la lampada catalitica durante la notte per ovvi motivi di impossibilità nel vigiliarla. Inoltre funzionando più a lungo del dovuto satura l’aria e può far venire un po’ di mal di testa. Non è dannosa, siamo su una sicurezza superiore a quella di una candela, ma è comunque meglio non esagerare. Infine le essenze costano tanti soldini ed è inutile utilizzarle più del dovuto se gli bastano pochi minuti per purificare l’aria.

Come si spegne una lampada catalitica?

Niente di più facile, una volta trascorso il tempo desiderato di accensione, è sufficiente togliere il coprifiamma diffusore e mettere il tappo. Rimetti poi il coprifiamma sopra il tappo della lampada Berger e il gioco è fatto.

Posso cambiare il profumo della mia Lampe Berger?

Se vuoi cambiare profumazione dopo un po’ di tempo in cui utilizzavi sempre la stessa essenza Lampe Berger, il modo migliore è fare prima un ciclo con la profumazione neutra. La trovi online e in tutti i rivenditori. Anche se il mio consiglio è di tenere sempre d’occhio i prezzi essenze Lampe Berger su Amazon, che spesso regalano grandi soddisfazioni.

Posso utilizzare la lampada Berger in qualsiasi stanza?

Certo che sì, a patto di rispettare i tempi di utilizzo consigliati poco sopra. Ricorda che una lampada catalitica non ha solo lo scopo di profumare, ma ancor più quello di catturare i cattivi odori. Per questo motivo è ideale utilizzare la lampada Berger, proprio dove c’è più bisogno di catturare i cattivi odori. Molti ad esempio la usano in locali che sono umidi e soggetti a muffe. Altri ancora la utilizzano in cucina quando devono friggere, accendendolo 5 minuti prima di iniziare a cucinare e spegnendola 10 minuti dopo aver finito.

Rispondi