Migliore piastra per capelli 2018 [Guida all’acquisto]

Come scegliere la miglior piastra per capelli per le tue esigenze? Regali Mitici ti aiuterà a capirlo.

capelli ingestibili

Se hai passato ore davanti allo specchio a cercare di domare i tuoi capelli con il semplice utilizzo del phon, e sei stufa di ottoenere capelli che perdono la piega dopo 5 minuti, allora sei nel posto giusto. In questo articolo imparerai a conoscere le diverse tipologie di piastra per capelli e saprai individuare il prodotto che meglio rispecchia le tue esigenze.

Prima di tutto una veloce tabella riassuntiva dei tre modelli migliori:

Miglior piastra capelli economica

Remington S6500

Miglior piastra capelli qualità/prezzo

BaByliss ST395E

Miglior piastra capelli in assoluto

GHD V Gold Classic

Stabilire quale sia la migliore piastra per capelli non è semplice come si pensi, bisogna tenere in considerazione vari aspetti del prodotto ma anche quello che si vuole ottenere come risultato finale. Di seguito vi spiegheremo cosa tenere in considerazione per la scelta della vostra nuova piastra.

Rivestimento

Il rivestimento è la parte più importante perché descrive il principio di funzionamento e i materiali di cui è composta la piastra.

Il rivestimento più comune e consigliato è quello in ceramica. La ceramica conduce in maniera uniforme il calore riducendo cosi’ il rischio di causare uno stress termico ai propri capelli, inoltre ha una protezione migliore del capello.
Attenzione a non confondersi con le piastre in metallo con il rivestimento in ceramica che risultano molto meno efficaci per evitare questo comune problema.
La qualità e la quantità della ceramica può far variare significativamente il prezzo di una piastra, tuttavia non per forza spendere di più vi farà avere un prodotto di migliore qualità.
La ceramica è stato il materiale che ha rivoluzionato il mondo delle piastre, anche se con le nuove generazioni di piastre si sta optando per accostare alla ceramica altri differenti materiali, come la tormalina e il titanio.

Entrambi i materiali aiutano a mantenere una piega più a lungo senza dare un effetto crespo, inoltre i materiali hanno delle proprietà che rivestono i propri capelli proteggendoli dal calore in eccesso. Questi due prodotti si trovano nelle piastre di ultima generazione e aumentano significativamente il prezzo a vantaggio di un migliore risultato delle messa in piega.

La tormalina è consigliata per chi ha capelli crespi ,secchi e non facili da gestire. Ha il vantaggio di emettere ioni negativi in maniera naturale quando entra in contatto con il calore.

Il titanio è consigliato per chi tiene i capelli più lisci e trattati, scorre molto più facilmente ed è un materiale molto più delicato. Inoltre è anallergico e antibatterico grazie agli ioni d’argento che rilascia.

Ora che sappiamo l’importanza e le caratteristiche di un rivestimento di qualità bisogna considerare l’aspetto di quale tecnologia utilizzare per i propri capelli.

Tecnologia

miglior piastra per capelli
Il tipo di tecnologia definisce la maniera in cui verranno trattati i capelli. La più comune e conosciuta di tutti è quella a calore dove semplicemente viene sfruttato il calore emesso dalle due piastre. Tuttavia in quest’ultimo periodo stanno venendo implementate nuove tecnologie valide per piastrare i propri capelli.

Gli esempi più comuni sono le piastre a vapore, le piastre a infrarossi e le piastre con ionizzatore.

Nella piastra a vapore è presente un contenitore apposito che bisogna riempire con l’acqua ad ogni utilizzo, meglio se distillata. Al momento dell’utilizzo la piastra rilascia il vapore, questo risulterà molto efficace per non rovinare la salute dei propri capelli non rendendoli secchi e non spezzandoli. Oltre a ciò il vapore renderà più durature e resistenti le messe in piega.

Le piastre a infrarossi si differenziano dalla maggior parte di tecnologie più comuni utilizzate. Di fatto l’utilizzo del calore viene sostituito con i raggi a infrarossi.
I capelli tramite gli infrarossi vengono riscaldati dall’interno verso l’esterno per far si di evitare di danneggiare i capelli in superfice. Questo tipo di piastra per la sua tecnologia rende le messe in piega più durature senza rovinare la superfice dei capelli.

Alcune piastre infine, specialmente gli ultimi modelli prodotti, stanno implementando nelle proprie funzionalità la presenza di uno ionizzatore.

 

Che cosa fa uno ionizzatore?

Lo ionizzatore al momento dell’utilizzo trasmette degli ioni negativi che servono a ridurre la carica elettrica nei propri capelli. Questa particolarità riduce notevolmente l’effetto crespo che possono assumere i propri capelli.

Migliori piastre per capelli sul mercato nel 2018

capelli liscissimi

Stiamo per svelarti quali sono le migliori piastre per capelli che si possano acquistare al momento. Sei pronta a ottenere capelli meravigliosi come questi? Allora continua a leggere….

Miglior Piastra lisciante per capelli: GHD V Gold Classic

miglior piastra per capelli
La GHD è la marca più conosciuta e apprezzata a livello internazionale. Sono di ottima qualità, la migliore, con un design e funzionalità mai viste prima sul mercato.
La forma della piastra, stretta e arrotondata, rende possibile ottenere varie tipologie di capello a seconda delle vostre preferenze. Potrete scegliere fra un capello liscio, riccio o mosso, inoltre è fatto per ridurre drasticamente il numero di capelli spezzati e di proteggere completamente i capelli tinti.
La GHD rappresenta il top di gamma delle piastre per capelli, seppur siano tra le più costose ogni centesimo che spenderete ne varranno l’acquisto. Una delle migliori piastre capelli della rinomata GHD.


Miglior Piastra per capelli a vapore economica: BaByliss ST395E

miglior piastra a vapore economica
Siete delle donne che amano viaggiare? Tenete molto ad avere ben lisci e curati i vostri capelli?
La soluzione ideale per voi allora può essere questa ottima piastra a vapore, la prima che vi presentiamo. Come già spiegato sopra , le piastre a vapore presentano degli ottimi vantaggi per alcuni specifici tipi di acconciature e soprattutto per la salute dei propri capelli.

Le dimensioni della piastra la rendono pratica per i viaggi e anche molto maneggevole. Le recensioni sul prodotto sono più che positive e la fiducia in questo prodotto cresce di giorno in giorno. L’unica nota un po’ negativa riguarda però la dimensione del serbatoio. Se avete una chioma molto folta e lunghi capelli probabilmente avrete bisogno di riempire il serbatoio più di una volta , si accinge però ad essere una perfetta soluzione per le donne che hanno i capelli di lunghezza media-corta. La migliore piastra capelli a vapore entry level sul mercato.



Miglior Piastra per capelli: GHD Piastra V® Gold Max

miglior piastra lisciante
Avete una chioma voluminosa e difficile da gestire?
Se state cercando il top di gamma allora il modello Gold Max può fare al caso vostro, specialmente per chi ha i capelli ricci!
La piastra con la forma più larga vi permetterà di rendere lisci e lucidi i vostri capelli, tuttavia se avete intenzione di farvi acconciature con boccoli o capelli mossi l’acquisto di questo prodotto è altamente sconsigliato. La miglior piastra lisciante per capelli in assoluto ma non adatta a ricci e boccoli.



Miglior Piastra per capelli portatile: Imetec M200 Bellissima Mini

piastra per capelli da viaggio

Siete il tipo di persone che nel quotidiano a metà giornata hanno urgenza di fermarsi un attimo e curare i propri capelli?
Imetec ha studiato appositamente una piastra da borsa che grazie alle sue dimensioni particolarmente ridotte potrete portare sempre con voi.
Imetec è una delle aziende più conosciute a livello internazionale grazie alla vendita di prodotti di ottima fattura a prezzi molto conveniente, dando cosi’ un senso di sicurezza e fiducia anche a chi volesse risparmiare qualche soldino senza rinunciare alla qualità.
M200 Bellissima è un ottima scelta per chi dovesse fare dei viaggi o dovesse, in mezzo alla giornata, prendersi una pausa per curare i propri capelli senza dover ritornare a casa.
Date le dimensioni la sua efficacia è meno efficiente su i capelli più “selvaggi”, a confronto con una piastra professionale come la GHD Gold Max, tuttavia la sua enorme versatilità la rende un ottima scelta per la vita quotidiana. La migliore piastra per capelli da viaggio.


Migliori piastre per capelli economiche: Remington S6500

piastra per capelli migliore fra le economiche
Cercate una piastra economica ma che possa darvi enormi soddisfazioni?
Se desiderate risparmiare qualcosa senza rinunciare alla qualità allora la piastra Remington può fare al caso vostro.
La piastra risulta essere molto apprezzata per le varie specifiche che la rendono equilibrata e facendo risparmiare soldi senza dover scendere a compromessi.
La piastra si adatta ad ogni tipo e lunghezza di capello, corto, medio e lungo. Presenta l’ottimo rivestimento in ceramica che protegge la salute dei propri capelli, inoltre la temperatura della piastra si può regolare a seconda delle proprie esigenze (senza contare del fatto che in pochi secondi sarà possibile utilizzarla).
Una piastra ottima, maneggevole e compatta non si può desiderare di meglio! La piastra capelli migliore fra quelle economiche.


La migliore Piastra per capelli difficili: Braun ST750

migliori piastre per capelli tinti
La Braun St 750 è una piastra pensata accuratamente per chi tinge i capelli. La piastra protegge il colore della tinta e non rovina il capello ad ogni passata.
Fa uso della tecnologia Iontec, utilizzando uno ionizzatore aiuta i capelli a perdere elettricità e a non diventare crespi. Utile per chi ha capelli particolarmente difficili da trattare.
Sempre grazie all’uso degli ioni riesce a mantenere idratati i capelli, è proprio grazie a questo specifico accorgimento che i capelli riescono a mantenere più a lungo la loro lucentezza e il loro colore. Una delle migliori piastre per capelli tinti che possiate provare!


Miglior Piastra per capelli professionale a vapore: Loreal SteamPod

la miglior piastra per capelli professionale a vapore

La Loreal presenta sul mercato un ottimo prodotto con un design moderno e accattivante. Uno dei suoi vantaggi più importanti è quello di poter fare un trattamento pro-keratina grazie ai prodotti che vengono forniti all’acquisto.
E’ una piastra a vapore professionale che riesce a lisciare i capelli anche con una sola passata. I risultati delle acconciature e la cura per i capelli sono strabilianti,anche se bisogna dedicarle del tempo. Infatti per ottenere il risultato migliore bisognerà seguire il trattamento, fornita dall’azienda, step by step in maniera abbastanza rigorosa. Una nota negativa della piastra, infatti, può risultare nella macchinosità del trattamento dei capelli.
Se sarete precise e dedicherete il giusto tempo ai vostri capelli otterrete dei capelli lisci e lucenti che resisteranno all’umidità.
Consigliamo molto vivamente di non utilizzare l’acqua del rubinetto ma di usare quella distillata, poiché potrebbe ostruire il serbatoio. La miglior piastra per capelli professionale a vapore sul mercato.

Se state cercando una soluzione alla macchinosità del trattamento allora potrete trovare l’alternativa con il modello della l’Oreal steampod 2.0. Ascoltando i problemi delle proprie clienti l’azienda ha progettato questa nuova versione venendo incontro alle loro esigenze. Lo steampod 2.0 rende i capelli lisci come la seta a livelli mai visti prima e adattandosi in maniera perfetta ad ogni tipo di capello.

Rispondi