come scegliere casco moto

Come scegliere un casco per la moto o lo scooter

Imparare come scegliere il casco moto è un’arte che si affina con il tempo. Se sei alla ricerca del tuo primo casco da moto allora segui questi semplici step e non potrai sbagliare! Inutile informarsi su quali siano i migliori caschi integrali, il miglior casco modulare o il casco jet migliore se non sai di cosa hai bisogno realmente.

Non sai quale casco scegliere? Leggi questa infografica e in 3 minuti saprai cosa ti serve e come ottenerlo risparmiando!

come scegliere il casco moto migliore

Ora che sai cosa ti serve eccoti il link agli articoli di Regali Mitici in cui vengono recensiti nel dettaglio i migliori caschi moto:

Dove guidi di solito?

Come abbiamo appena visto, le principali tipologie disponibili sono casco jet, casco modulare e casco integrale. Mentre il Jet sacrifica un po’ di protezione a beneficio di freschezza e leggerezza, l’integrale è l’emblema della compattezza e della sicurezza. Il casco modulare ricerca il punto di incontro fra i due e garantisce versatilità, freschezza e protezione, pur peccando in quanto a peso.

Se sei solito guidare uno scooter o una moto, esclusivamente in città e a basse velocità, allora il casco jet è il migliore che puoi scegliere. Magari un modello con una lunga visiera protettiva e la nuca ben coperta.

Se utilizzi la moto come principale mezzo di trasporto e hai bisogno di totale sicurezza ma spesso viaggi anche in città, allora il casco modulare, con doppia omologazione sarà la scelta migliore per le tue esigenze.

Se infine prediligi le lunghe tratte e non vuoi compromessi in quanto a sicurezza allora il miglior casco integrale è quello che ti serve!

La sicurezza prima di tutto

Ogni casco in commercio deve essere omologato, ma le omologazioni spesso sono generose. Per avere la certezza di scegliere un casco davvero sicuro, il modo migliore è consultare gli Sharp Test. Sono test di resistenza effettuati sui caschi che assegnano un valore da 1 a 5 stelle in merito alla loro sicurezza.

Cosa desideri in un casco?

Fattori come leggerezza, colore e qualità delle visiere non sono da trascurare, soprattutto se cerchi di capire quali siano i migliori caschi per le tue esigenze. Il materiale di cui è costruito un casco impatta molto sul suo peso e se soffri di dolori cervicali, la fibra è la tua migliore alleata nella scelta di un casco moto.

Le grafiche di un casco non sono solo un vezzo estetico ma servono anche a renderti più facile da identificare agli occhi degli automobilisti distratti. I colori sgargianti e il bianco sono i più facili per essere sempre ben visibili.

Infine la qualità della visiera deve essere alta, per evitare appannamenti fastidiosi o che si graffi per un minimo sassolino. Ancora meglio il casco che vai a scegliere dispone di un visore parasole integrato da estrarre quando necessario premendo un tasto. I migliori caschi in commercio lo hanno di serie.

Viaggi in compagnia?

Infine da non sottovalutare l’importanza di una predisposizione per l’interfono bluetooth in modo da poter comunicare con il passeggero posteriore o con gli amici se viaggi in gruppo.

Infine ti invito a visionare questo utilissimo video di Andrea Tomio:

Se sei un motociclista e stai pensando a qualche regalo per i tuoi amici che hanno la stessa passione, non perderti il nostro articolo sulle idee regalo per chi ama le moto.


Torna alla sezione Guide

Rispondi